SERVIZI

Il Centro nasce dal desiderio di unire diverse professionalità (Psicologi, Operatori olistici, Musicisti, Musicoterapisti, Atelieristi e Formatori) per accrescere ed integrare funzioni sensoriali, emozionali, affettive e percettive all'interno di situazioni e contesti differenti.

 

 Siamo presenti sul territorio dal 2009, inizialmente su Correggio e San Martino in Rio per poi trovare fissa dimora a Reggio Emilia dal 2011. 

Puntiamo da sempre ad occuparci del benessere alla persona nelle sue sfumature più svariate, concentrandoci in particolar modo sugli approcci più innovativi e

garantendo una formazione continua ed approfondita dei componenti del nostro team.

Area Psicologia

*

Consulenze psicologiche individuali

di coppia

di gruppo/familiari

 

*

Consulenze e progetti in ambito scolastico e laboratoriale

Area Olismo

*

Trattamenti Cranio-sacrali/

energetici

 

*

Reiki

 

*

Riflessologia plantare

 

*

Riequilibrio con cristalli

 

*
Shiatzu

 

*

Costellazioni Familiari

Area Musica

*

Lezioni individuali di strumento (chitarra acustica ed elettrica,

violoncello, pianoforte,

basso elettrico e contrabbasso)

 

*

Lezioni individuali o di gruppo di armonia

per bimbi e adulti

 

*

Corsi di musica d'insieme per bambini

dai 2 ai 5 anni

Formazione

*

Astrologia Evolutiva

 

*

Carriera e

Ricerca del lavoro

 

*

Tecniche Energo Vibrazionali

(TEV di Roberto Zamperini)

 

Laboratori

*

NARRATIVI/

ARTISTICI

per bambini e adulti

 

*

di CUCINA

per bambini e adulti

 

*

GRAVIDANZA

 

 

Scuola, Doposcuola, Aiuto Compiti

*

Progetti emozioni

 

*

Aiuto Compiti

 

*

Formazione a genitori e insegnanti c/o altre strutture

 

A seconda della richiesta pervenuta sarà possibile, inoltre, attivare interventi specifici che prevedano l'intersezione delle diverse aree.

 

Le attività si rivolgono a:

adulti

bambini

scuole

famiglie

gruppi

associazioni

enti pubblici

enti privati

 

*

 

 

Hanno scritto di noi..

24EMILIA 21.02.09

 

Correggio: nasce il centro di musicoterapia e psicologia

 

A Correggio nasce "Il Riccio", il primo centro di musicoterapia e psicologia attivo nel comune, che propone una serie di interventi specifici relativi all'integrazione scolastica di bambini abili e disabili: tra questi ultimi il centro intende rivolgersi a persone affette da autismo, da disturbi pervasivi dello sviluppo, della psicomotricità, della comunicazione e del comportamento, da disagi scolastici e relazionali, da deficit neurosensoriali, per finire con azioni che si rivolgono eventualmente anche a gestanti e ai reparti di neonatologia delle strutture ospedaliere. 

Il nuovo centro, che sarà inaugurato sabato 21 febbraio alle 15,30 con gli allievi della scuola di musica "Erato" impegnati in un concerto preparato per l'occasione, è frutto dell'iniziativa della cooperativa sociale onlus "Sesto Rigo" che già gestisce a Correggio una delle più importanti scuole di musica ("Erato") della provincia: 190 allievi e 17 cattedre, alle quali recentemente si è aggiunta un'analoga struttura ("Do minore") a Montale, nel comune di Castelnuovo Rangone (MO). La cooperativa raggruppa 25 soci tra musicisti, musicoterapeuti, artisti, formatori ed educatori, e rappresenta una delle più importanti cooperative sociali e culturali della Confcooperative. 

"Il progetto che ci ha portato alla creazione de "Il Riccio" – spiega Antonella Piccagliani, presidente di Sesto Rigo – nasce dall'idea di offrire un supporto qualificato innanzitutto alle famiglie che si trovano ad affrontare situazioni di disagio dei bambini: problemi a volte facilmente superabili, ma che se non affrontati determinano nei piccoli situazioni di sofferenza soprattutto nelle relazioni con gli altri, accrescendo le loro difficoltà e determinando situazioni di isolamento in cui il disagio tende a consolidarsi e a crescere. L'esperienza comprovata - va avanti la Piccagliani - evidenzia che per molte forme di disagio il ricorso alla musica come terapia (per le sue caratteristiche di gioco, di un nuovo linguaggio con il quale esprimersi, di strumento che guida all'ascolto di sé e di ciò che è fuori, di rispetto dell'altro e di reciproco aiuto) consente di superare diversi problemi sia di natura fisica che psicologica".

"Il nostro team, composto dalla musicoterapista Alessandra Foppoli e dalla psicologa Silvia Turci – conclude la presidente di Sesto Rigo – affronta situazioni differenti, offrendo consulenza musicoterapica sia in sede che, quando richiesto, in altri contesti, rivolgendosi non solo alle famiglie, ma ad enti pubblici e privati, alle scuole che vanno dalla materna alla secondaria di 1° grado, alle comunità per minori, a consultori, associazioni e operatori socioassistenziali". 

Gazzetta di Reggio 21.02.09

 

Musicoterapia per disagi e handicap

CORREGGIO. La musicoterapia è una modalità di approccio alla persona che usa la musica o il suono come strumento di comunicazione. Una metodologia utile per affrontare anche il disagio, grazie a un linguaggio non verbale nel quale s'intrecciano ragioni ed emozioni, aspetti sensoriali, affettivi, emozionali e percettivi. E' partendo da questo che a Correggio nasce il primo centro di musicoterapia attivo nel comune, che propone una serie d'interventi specifici per l'integrazione scolastica di bambini abili e disabili, per l'autismo e per vari tipi di altri disturbi. 
«Il Riccio» questo il nome del nuovo centro di musicoterapia e psicologia, sarà inaugurato oggi pomeriggio alle 15.30 in via Mandriolo superiore 6, frutto dell'iniziativa della cooperativa sociale Sesto Rigo, che già gestisce a Correggio una delle più importanti scuole di musica (Erato) della nostra provincia: 190 allievi e 17 cattedre, cui recentemente si è aggiunta un'analoga struttura (Do minore) a Montale di Castelnuovo Rangone (Mo).
Presieduta da Antonella Piccagliani la coop Sesto Rigo raggruppa 25 soci tra musicisti, musicoterapeuti, artisti, formatori ed educatori e rappresenta una delle più importanti coop sociali e culturali della Confcooperative.
«Il progetto che ci ha portato a Il Riccio - spiega la Piccagliani - nasce dall'idea di offrire un supporto qualificato specie alle famiglie che si trovano ad affrontare situazioni di disagio dei bambini: problemi a volte facilmente superabili, ma che se non affrontati determinano nei bimbi situazioni di sofferenza specie nelle relazioni con gli altri, accrescendo le loro difficoltà e determinando situazioni di isolamento in cui il disagio tende a consolidarsi».
L'esperienza evidenzia che per molte forme di disagio, il ricorso alla musica come terapia (per le sue caratteristiche di gioco, di nuovo linguaggio, di strumento che guida all'ascolto, di rispetto dell'altro) consente di superare diversi problemi sia fisici che psicologici. «Il nostro team, composto dalla musicoterapista Alessandra Foppoli e dalla psicologa Silvia Turci - prosegue il presidente - offre consulenza musicoterapica sia in sede che, quando richiesto, in altri contesti rivolgendosi non solo alle famiglie, ma ad enti, scuole, comunità per minori, consultori, associazioni e operatori».

Dove siamo

Via Donatello, 2/c
42122 Reggio Emilia


Tel. 349 7768354 

 

Orari di apertura

Dal LUNEDI al VENERDI

dalle 9.00 alle 19.00

 

 

     

Informazioni per allievi e pazienti

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© CENTRO IL RICCIO Via Donatello, 2/C Reggio Emilia Partita IVA:02400100356